Natale a Rothenburg: magia tutto l’anno

da | Apr 16, 2019 | blog | 0 commenti

Il Natale a Rothenburg dura tutto l’anno: impossibile non innamorarsi perdutamente del “paesino del presepe”, ingrandito a tal punto da poterci camminare dentro. Non appena superate le guardiole doganali dell’antica porta trecentesca che funge da ingresso, la sensazione è quella di entrare in un luogo incantato.

Non c’è niente di più bello di una passeggiata per le vie di Rothenburg ob der Tauber, cittadina gotico medievale tra le meglio conservate in Germania, quasi tutta pedonale, dove i visitatori hanno la possibilità di perdersi tra i monumenti e i negozi del centro. Imperdibile il negozio di Natale, annesso al Museo del Natale – aperto anche ad agosto, fornito di qualsiasi tipo di statuina e decorazione natalizia. Da fine novembre al 23 dicembre si tengono i mercatini tra i più amati di tutta la Germania, una tradizione che si tramanda infatti da più di 500 anni.

Natale a Rothenburg: il negozio e il Museo dedicati alla festività

Il “villaggio di Natale” Käthe Wohlfahrt di Rothenburg ob der Tauber, con oltre 30.000 articoli, è La Mecca per tutti gli appassionati di decorazioni natalizie, aperto tutto l’anno dal 1981. Nel negozio la magia del Natale è sempre viva ed entrando al suo interno diventerà poi una “missione impossibile” uscirne senza qualche acquisto, persino in piena estate!

Ogni anno, durante il periodo dell’avvento, il negozio propone la ricostruzione di un villaggio bavarese in miniatura illuminato da oltre 196.000 luci e con tanto di albero al centro. Davanti al negozio è ben visibile la carrozza dei regali di Babbo Natale a grandezza naturale ed alla porta un enorme schiaccianoci accoglie i visitatori. L’interno si snoda tra abeti giganti, pupazzi e decori, insomma, un mondo fantastico.

Il Museo del Natale si colloca al piano superiore, al suo interno sono conservati pezzi da inizio Novecento agli anni ’50; i visitatori avranno qui la possibilità di ammirare decorazioni della tradizione germanica, alberi d’epoca, antichi Babbi Natale e angioletti.

Natale a Rothenburg- Vista sulla città

Natale a Rothenburg: il Mercato del Cavaliere

Visto che è sempre Natale a Rothenburg, la cittadina si trasforma ancor di più in una tappa imperdibile durante il periodo natalizio. Il motivo? Semplice, è qui che si svolge uno dei mercatini più celebri e antichi della Germania, il “Mercato del cavaliere”, il Reiterlesmarkt.

Le origini di “Reiterle” (cavaliere), il personaggio che ha dato il nome al mercatino, sono antichissime e risalgono alla notte dei tempi. Per gli antichi si trattava del messaggero del dio germanico Wotan che nei mesi invernali solcava il cielo con le anime dei defunti (simile ai nostri Ermes e Caronte). Nel corso dei secoli però, l’immagine di questa figura mitica è cambiata. Mentre una volta si tremava davanti al poco rassicurante cavaliere notturno, oggigiorno piccoli e grandi lo attendono e acclamano il suo apparire. Il temuto compagno dell’ultimo viaggio si è infatti trasformato in un messaggero pacifico e allegro. Con il suo mantello di velluto rosso si presenta al Mercatino di Natale e la sua figura viene comunemente associata a quella di San Nicola.

Il Mercato del cavaliere si estende nella Marktplatz e poi nelle stradine tortuose, dove i visitatori possono trovare bancarelle che vendono davvero un po’ di tutto: prodotti artigianali, vino caldo, oggettistica, specialità culinarie tedesche (tra cui le Schneeballen, le “palle di neve” tipiche leccornie dolciarie della cittadina).

Natale a Rothenburg- Reiterlesmarkt

Rothenburg ob der Tauber, è proprio il caso di dirlo, si trasforma in una calda fiaba invernale natalizia, che attira turisti da ogni dove grazie alla scelta di mantenere del Reiterlesmarkt tradizioni e aspetto originale. Ad accompagnare il mercatino, che viene aperto il venerdì precedente la prima domenica di Avvento, sono organizzati anche una serie di appuntamenti ed eventi culturali, come le esibizioni dei suonatori di ottoni o dei cantori Sternensinger.

[fonticon icon="times"]