Halblech

Halblech è un comune tedesco di 3.542 abitanti, situato nel land della Baviera, nel parco nazionale Ammergebirge; Halblech giace in una valle estesa e gode di un panorama mozzafiato che include le Alpi e quattro laghi pittoreschi. Con il castello Neuschwanstein, la Wieskirche e Füssen a due passi, Halblech offre 200 km di itinerari da esplorare in bicicletta o a piedi per tutti gli appassionati, una funicolare per conquistare la cima del Buchenberg, una piscina all’aperto riscaldata, un campo da tennis coperto, sciovie, 30 km di piste per sci di fondo, una pista per slittare lunga 2,5 km, si può dunque dire che ha tutto il necessario per essere un ottimo posto da visitare e dove soggiornare.

Storia di Halblech

Halblech ha una storia ultracentenaria, se non ancor più antica; i primi insediamenti in questa zona risalgono infatti al 15 a.C. con l’arrivo dei romani. Fino all’VIII secolo questo piccolo paesino rimase nella più completa tranquillità, fino a quando tutta l’intera area compresa fra Säuling e Schongau passò sotto i possedimenti della famiglia Welfen e successivamente, nel 1172, venne inserita ufficialmente in un documento degli uomini del duca Welf IV; nel 1191 tutta la zona passò nuovamente sotto un’altra casata, quella degli Hohenstaufen. Ottant’anni dopo, la città di Buchengau venne menzionata per la prima volta in uno dei registri riguardanti i possedimenti nella regione del Duca Ludwig il severo e fra il 1535 e il 1567 cambiò nuovamente ducato, passando prima fra i possedimenti di Johann von Paumgarten, patrizio di Augusta, e poi al Duca bavarese Albrecht. Nel 1803, oltre a Schwangau, vennero a crearsi due comuni distinti in zona, Trauchgau e Buching che nel 1880 passarono dalla direzione distrettuale di Schongau a quella di Füssen. Nel 1972 passarono sotto il nuovo distretto di Ostallgäu e solamente 4 anni più tardi, i due comuni decisero di unirsi per dare vita ad un nuovo comune, quello che oggi viene riconosciuto come Halblech.

romantische strasse - halblech storia

Da vedere ad Halblech

Numerose sono le cose da vedere ad Halblech, ma fra le più caratteristiche possiamo segnalare le Chiese Parrocchiali di St. Michael e St.Andrea, rispettivamente situate a Bayerniederhofen e a Trauchgau. Se invece volete passare del tempo nella natura potrete godere della bellezza e della tranquillità dei quattro laghi che la circondano (Hegratsriedsee, Illasbergsee, Bannwaldsee e Forggensee) o nella Ammergebirge, la zona naturale protetta nei monti dell’Ammer; in questa zona potrete scoprire anche la Cappella Wankerfleck e l’Osservatorio ornitologico sul delta del fiume omonimo (Halblech).

romantische strasse - halblech da vedere

Clima di Halblech

Il clima di Halblech è per lo più è caldo e temperato, anche se durante l’anno esiste una piovosità significativa, anche nei mesi più secchi.

Mappa di Halblech

Halblech

[fonticon icon="times"]