Augusta

Situata nel sud-ovest della Baviera, Augusta è una delle città indipendenti più famose, oltre ad essere conosciuta per essere la seconda città più antica della Germania, dopo Treviri, e, con i suoi circa 260.000 abitanti, è la terza città più popolosa dopo Monaco e Norimberga; la città è anche sede vescovile dell’importante diocesi cattolica domonima. Costituisce una delle tappe obbligatorie della Romantische strasse grazie ai suoi affascinanti palazzi che risalgono al 500, periodo in cui era nota come una delle maggiori città finanziarie più importanti della Germania e di tutta Europa.

Storia di Augusta

Augusta venne fondata nel 15 a.C. circa. In quell’anno, durante la conquista della Rezia, venne fondato un insediamento militare romano, nei pressi di dove oggi sorge la città che conosciamo. Successivamente, e più precisamente nel corso del I secolo, abbiamo le prime testimonianze di un vero insediamento, infatti si creò il villaggio di Augusta Vindelicorum. Augusta ottenne il titolo di città nel 122 e successivamente divenne capitale della provincia romana della Rezia e in seguito, dopo la suddivisione della regione, anche capoluogo della parte denominata Rezia Seconda; questo suo status durò finchè, nel V secolo, venne completamente distrutta.
Durante il periodo del Rinascimento la città rifiorì, e fino alla fine di quel periodo storico, Augusta divenne uno dei centri più importanti per l’economia e il commercio tedesco.
Col passare degli anni, la città divenne teatro di numerosi avvenimenti importanti, tra cui la famosissima Pace di Augusta del 1555 con la quale la Germania delineò il proprio status religioso. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la città cadde vittima di numerosi attacchi, subendo danni rilevanti, specialmente nel suo centro storico, che fu raso completamente al suolo sotto una pioggia di oltre 300.000 bombe incendiarie.
Oggigiorno, Augusta è riuscita a riprendersi completamente,diventando una delle città più moderne dell’intero paese, grazie anche alla sua famosa università di informatica e alle numerose aziende internazionali legate al mondo dell’informatica stessa e dell’elettronica, strizza un occhi al futuro.

romantische strasse - Augusta mappa antica
Augusta è una delle città che avrete modo di visitare e scoprire con il nostro tour della Romantische Strasse

PROSSIME PARTENZE

20 ott

Da vedere ad Augusta

Oltre ad essere una città che guarda al futuro e alla tecnologia, Augusta è soprattutto una città ricca di monumenti, che permettono di ripercorrerne la storia lungo i secoli e che la contraddistinguono fra tutte le città della Romantische Strasse.

Il quartiere dei Fugger

Conosciuto come il più antico complesso di case popolari,il quartiere dei Fugger, composto complessivamente 140 appartamenti collocati in 67 case che si snodano lungo 8 vicoli, da una propria chiesa ed circondato da mura, tutte dotate di porte per l’ingresso. In origine, questo quartiere venne edificato esclusivamente per gli artigiani e lavoratori impoveriti di Augusta e per poterci abitare, una persona doveva obbligatoriamente possedere alcuni requisiti fondamentali: essere residente in città, di fede cattolica, possedere una buona reputazione e, soprattutto, doveva essere capace, con il proprio stipendio, di pagare le spese di casa.

romantische strasse - Augusta quartiere Fugger

Il palazzo schaezler

Una delle residenze nobiliari più famose di Augusta, il palazzo Schaezler, si trova in Maximilianstraße. La facciata principale è lunga appena 19 metri, molto più piccola rispetto a quella laterale, sviluppata lungo oltre 107 metri in lunghezza.

romantische strasse - Augusta palazzo Schaezler

Rathaus

Il Rathaus è l’edificio storico che funge da sede del municipio della città di Augusta ed è ritenuto un capolavoro dell’architettura del Rinascimento, oltre ad essere una fra le maggiori attrattive turistiche della città ed essere considerato come uno dei palazzi più belli dell’Europa centrale. Espressione dell’orgoglio cittadino durante il periodo imperiale, è situato al numero 2 di Rathausplatz, a breve distanza dalla Perlachturm e alla statua di Cesare Augusto, imperatore romano a cui è attribuita la fondazione della città nel 15 d.C..

romantische strasse - Augusta Rathaus

Perlachturm

La Torre Perlach, con i suoi 70 metri di altezza si trova nel centro storico di Augusta. Costruita nel X secolo con lo scopo di avvistare gli eventuali nemici in arrivo, col passare degli anni divenne uno dei punti di riferimento della città imperiale; oggi viene usata prevalentemente come un belvedere.

romantische strasse - Augusta Perlachturm

Curiosità ad Augusta

  • Ogni anno viene organizzata una maratona per arrivare sulla cima della torre Perlachturm in cui i concorrenti si sfidano salendo ben 285 scalini;
  • I cancelli della Fuggirei ancora oggi chiudono alle 22.00, chi rientra più tardi deve pagare una multa;
  • Accanto al Municipio di Augusta nella chiesetta di St.Peter è installato un carillon che suona musiche di Mozart quattro volte al giorno;
  • La Riegele è la più antica birreria privata della città. Attualmente è gestita dalla 24ma generazione e la birra quiprodotta è esportata anche nel resto d’Europa.
    Per quanto riguarda il cibo non si può andarsene da Augusta senza non aver assaggiato le specialità culinarie quali lo Spatzle ovvero pasta all’uovo con formaggi, oppure il Maultaschen che sono dei ravioloni e Fladlesuppe che è una zuppa tipica del posto;
  • La vita notturna si svolge nel Vergnugungsmeile. Qui si trova di tutto: il locale alla moda, il Jazz-Pub, la discoteca e le tipiche birrerie;
  • Un ristorante molto caratteristico è il Welser Kuche, dove vengono serviti diversi tipi di pasti medievali. La regola è quella di mangiare secondo gli antichi metodi ossia: le zuppe si bevono direttamente dalle ciotole e la carne si strappa con i denti senza usare le posate.

Mercatini di Natale ad Augusta

Augusta ospita circa un milione di visitatori ogni anno per uno dei più bei mercatini di Natale di tutta la Germania. In questi metrcatini non si trova solo il tradizionale presepe natalizio, ma anche un ufficio postale celeste con un gigantesco albero di natale posizionato sulla sua sommità. Non potrete perdervi gli “Angeli musicanti”. Si tratta di 23 angeli che si affacciano dalle finestre del municipio trasformandolo in una sorta di calendario dell’avvento. Gli angeli musicanti sono nati nel 1977 dal direttore del turismo di Augusta che ha assunto per questo incarico 23 ragazze che siano in grado di muoversi con grazia e dotate di talento musicale.

romantische strasse - Augusta mercatini di natale

Clima ad Augusta

La sua vicinanza con la catena Alpina fa si che l’inverno sia particolarmente rigido, una primavera mite e un’estate con temperature medie tra i 22-24° caratterizzate da forti piogge.

Come arrivare ad Augusta

Arrivare in Baviera dall’Italia è comodo e conveniente: i confortevoli treni DB-ÖBB EuroCity vi offrono giornalmente 5 collegamenti da Verona, 1 da Bologna e 1 da Venezia per Monaco di Baviera. Augusta è facilmente raggiungibile tramite autobus o transfer privato dall’aereoporto di Monaco di Baviera.

Mappa di Augusta

augusta

Il tuo Hotel ad Augusta

CHECK-IN

CHECK-OUT

Avvia Ricerca
[fonticon icon="times"]